Odour Field Inspection ad Albairate

Osmotech sta conducendo una Odour Field Inspection sul territorio di Albairate, in provincia di Milano. L’ispezione in campo sugli odori, affidata dalla società Ecoprogetto, è partita il 6 agosto e durerà 6 mesi.

Come prescrive la norma tecnica UNI EN 16841-1:2017 (Determinazione dell’odore in aria ambiente mediante indagine in campo con metodo a griglia), per la quale Osmotech è il primo e unico laboratorio accreditato in Italia, sono previsti panel di annusatori indipendenti selezionati e addestrati ad hoc.
Questi valutatori sono stati reclutati tra i cittadini della zona, escludendo i residenti dell’area d’indagine, e sottoposti a specifici test sensoriali per selezionare i soggetti idonei, rispondenti ai requisiti normativi richiesti. In particolare, persone dotate di media sensibilità olfattiva ossia “nasi” che hanno una percezione degli odori né ridotta (iposmia) né troppo accentuata o eccessiva (iperosmia).

Al momento il reclutamento prosegue per aumentare il numero di valutatori presenti sul territorio.

Anche per i nuovi valutatori si procederà all’addestramento da parte di tecnici qualificati. Gli annusatori verranno istruiti e allenati a riconoscere gli odori in aria ambiente, così come a effettuare i sopralluoghi di misura nei vari punti d’ispezione individuati, registrando sull’apposita Applicazione, presenza e intensità degli odori secondo metodi, tempi e percorsi stabiliti.

L’adeguata preparazione dei valutatori è un fattore decisivo per la corretta effettuazione dell’indagine in campo, che è una tecnica rigorosamente codificata e – a oggi – è la più avanzata per delineare un quadro oggettivo e affidabile dell’impatto olfattivo generato sul territorio da un’attività odorigena.

Per approfondire scopi, risultati e svolgimento della Odour Field Inspection potete scaricare la scheda tecnica.

CONDIVIDI