“Scuola Odori” a Trieste: ci sarà anche Osmotech

Scuola odori

Osmotech interverrà al Convegno “Scuola Odori – Esperienze di valutazione delle emissioni odorigene” che si terrà a Trieste il 15 e 16 ottobre 2018.
Per questo importante appuntamento tecnico-formativo Maurizio Benzo, CEO Osmotech, terrà una relazione sull’applicazione della Odour Field Inspection, l’indagine sugli odori in campo effettuata da “nasi” umani addestrati per questo tipo di valutazione dell’impatto olfattivo (il Laboratorio Osmotech di Pavia è il primo e unico accreditato in Italia secondo la norma UNI EN 16841-1:2017).

La gestione degli odori e delle molestie olfattive è il tema dell’evento triestino, una full immersion di due giorni dal taglio molto operativo che permetterà di approfondire aspetti tecnici e normativi della materia.

Scuola odori

Esperti e professionisti del settore e delle Agenzie regionali per la Protezione dell’Ambiente (ARPA Friuli-Venezia Giulia, Puglia, Piemonte ed Emilia-Romagna) si confronteranno illustrando contributi scientifici, esperienze e casi di studio.
Si parlerà di analisi olfattometriche, protocolli di campionamento per le varie sorgenti emissive, disturbo odorigeno, valutazione dell’inquinamento olfattivo, applicazioni modellistiche previsionali e norme tecniche di riferimento. Oltre naturalmente a profili legislativi, soprattutto riguardo alle novità introdotte dall’articolo 272-bis del Codice Ambiente (di cui avevamo parlato qui), e a tematiche inerenti le procedure di rilascio delle autorizzazioni ambientali e il ruolo delle Agenzie regionali.
Un Laboratorio olfattometrico dimostrativo chiuderà i lavori.

Utile momento di scambio e interazione istituzionale e professionale, “Scuola odori” è un’iniziativa organizzata da Regione Friuli-Venezia Giulia e ARPA FVG insieme con il Sistema Nazionale a rete per la protezione dell’ambiente (ISPRA) e AssoARPA, l’Associazione delle Agenzie regionali e provinciali per la protezione ambientale.
Per il dettaglio dei lavori puoi scaricare il programma completo.

CONDIVIDI